giovedì 16 aprile 2015

un grande scrittore, un nuovo editore...

Nella cittadina di Holt, in Colorado, Dad Lewis affronta la sua ultima estate: la moglie Mary e la figlia Lorraine gli sono amorevolmente accanto, mentre gli amici si alternano nel dare omaggio a una figura rispettata della comunità. Ma nel passato di Dad si nascondono fantasmi: il figlio Frank, che è fuggito di casa per mai più tornare, e il commesso del negozio di ferramenta, che aveva tradito la sua fiducia. Nella casa accanto, una ragazzina orfana viene a vivere dalla nonna, e in paese arriva il reverendo Lyle, che predica con passione la verità e la non violenza e porta con sé un segreto.
Nella piccola e solida comunità abituata a espellere da sé tutto ciò che non è conforme, Dad non sarà l’unico a dover fare i conti con la vera natura del rimpianto, della vergogna, della dignità e dell’amore.
Kent Haruf affronta i temi delle relazioni umane e delle scelte morali estreme con delicatezza, senza mai alzare la voce, intrattenendo una conversazione intima con il lettore che ha il tocco della poesia. Questo libro è per chi ama rileggere i classici e vorrebbe perdersi negli sconfinati spazi della pianura americana (o nelle fotografie di Robert Adams), per chi desidera un cappello da cowboy anche se forse non lo indosserà mai, per chi nutre una sorta di fiducia razionale nel genere umano e crede che le verità gridate siano sempre meno vere di quelle suggerite con pudore.

«Benedizione conferma che non c’è fine alle storie che Haruf può raccontarci né c’é fine al suo regalarci ogni volta uno linguaggio duraturo e bellissimo.» - Paul Elie, The New York Times Book Review

Kent Haruf 
Benedizione - (NN Editore)

10 commenti:

LUIGI BICCO ha detto...

Sembra un libro interessante. Ma anche questa nuova casa editrice. Fa piacere sapere che nonostante il periodo difficile per l'editoria, c'è chi ancora crede in un progetto del genere. Nuove realtà editoriali con un'identità così decisa come la NN, sono sempre le benvenute.

E ciò detto, potrei anche scrivergli e presentarmi :)
Grazie per la segnalazione.

sartoris ha detto...

@Luigi: ANCHE IO SONO LIETO CHE ANCORA CI SIA CHI SCOMMETTE SULLA CARTA :-)

(oh ma dici sempre che ti presenterai ma poi lo fai davvero? Io anelo vedere tue nuove copertine in giro per gli scaffali delle librerie :-)
(magari chissà, il mio prossimo potrebbe avere una tua illustrazione in copertina, le vie del Signore sono infinite:-)

LUIGI BICCO ha detto...

Mi sono fatto sentire molte meno volte di quante in realtà avrei voluto. L'ultimo anno è stato un po' barbino e ho avuto parecchie altre cose a cui pensare.
Adesso però mi vorrei rimettere in carreggiata, perché di cover vere e proprie non ne faccio da parecchio. E m'è tornata una gran voglia. Quindi con i signori di NN magari mi faccio sentire davvero.

Grazie per l'anelito :D
E quando servirà una copertina a te, non hai che da fischiare ;)

sartoris ha detto...

@Luigi sai che finora con ISBN non ho potuto/voluto proporre mai nulla all'editore (anche perché, se mi permetti, ero in buonissime mani, Alice Beniero è una grafica dotata e talentuosissima) ma nei prossimi mesi cambio editore (il mio vecchio editore è in una fase di rinnovamento ed è per adesso in stand-by) per cui sarebbe bello, certo, vediamo come butta in futuro :-))))

LUIGI BICCO ha detto...

Ragazzo, ma che fai? Tra una riga e l'altra mi butti lì il notizione come se nulla fosse? Quindi cambi editore e cominci una nuova avventura. Bello! Incrocio le dita per te.
P.S.: Come sai nutro grosso, grossissimo rispetto per la Beniero. Personaggia capace assai :)

sartoris ha detto...

@Luigi caro, il vero problema è finire il nuovo romanzo in tempi umani - sono indietro, parecchio, e tra i vari problemucci medici e una serie di impegni che rimando da troppo tempo la prospettiva di dedicarmicisi a tempo pieno è pari allo zero... (pare che lo stress aiuti a dare creativamente il meglio, io so solo che a me viene l'insonnia e non mi sento mica tanto meglio, a stare sotto pressione :-))))

Alberto Ibba ha detto...

Grazie per la segnalazione!!

sartoris ha detto...

Grazie mille a te Alberto :-)

Annalisa ha detto...

Finalmente ci siamo arrivati, al Circolo di lettura a Benedizione. E io ho divorato anche Plainsong. Grazie per il suggerimento, un grande autore, davvero.

sartoris ha detto...

@annalisa anche da morto (meglio, comatoso) questo blog continua ad attentare al tuo portafoglio :-))))