giovedì 12 gennaio 2012

gli anni 80 salveranno il mondo...

«Chiunque abbia la mia età ricorda bene dove si trovava e cosa stava facendo nel preciso momento in cui, per la prima volta, sentì parlare della gara. Io ero seduto nel mio nascondiglio e guardavo i cartoni animati quando il notiziario fece irruzione sullo schermo, annunciando che James Halliday era morto nel corso della notte. Naturalmente, avevo già sentito parlare di Halliday. Come chiunque, del resto. Era l'ideatore di videogiochi che aveva creato OASIS, il gioco multiplayer online con milioni di utenti che si era gradualmente evoluto fino a diventare la realtà virtuale, connessa su scala globale, che la maggior parte dell'umanità usava ormai quotidianamente. Il successo senza precedenti di OASIS aveva reso Halliday uno degli uomini più ricchi del mondo.»

Player One - Ernest Cline (Ed. ISBN)

2 commenti:

Pegasus Descending ha detto...

Debito pubblico a parte...

sartoris ha detto...

@Pegasus: maledetto Craxi (e maledetto Drive-In:-))